Studio Poddi e Terni Rugby: a denti stretti fino alla meta!

Home / Blog / Studio Poddi e Terni Rugby: a denti stretti fino alla meta!
Lo Studio Poddi sponsor della squadra rossoverde: tutta la nostra professionalità messa al servizio dello sport, con la realizzazione di speciali paradenti personalizzati per ognuno dei giocatori.

“Mamma, devi assolutamente sostenere la nostra squadra!”
È iniziata così, con questa frase imperativa, l’avventura che ha legato il nostro Studio alla squadra di rugby che rende orgogliosa la nostra città, il Terni Rugby.
Giacomo, figlio diciottenne della dottoressa Poddi, è un grande appassionato di rugby e ha iniziato a giocare, nelle fila giovanili del Terni, all’età di 14 anni. Oggi gioca con l’under 18 nel ruolo di terza linea.

Come per tutti i giocatori e gli appassionati, per Giacomo il rugby è molto più di uno sport: è disciplina, passione, spirito di squadra, coinvolgimento ed entusiasmo.
Un entusiasmo travolgente, che in breve tempo ha coinvolto Cinzia e l’intero staff dello Studio in un’iniziativa di sostegno al Terni Rugby.
Così, da quest’anno, lo Studio Poddi è sponsor della squadra.

Uno dei paradenti rossoverdi e col draghetto realizzati da Studio Poddi per Terni Rugby!

Non volevamo però limitarci a un contributo economico e abbiamo voluto studiare qualcosa di più, che fosse utile ai nostri eroi della palla ovale direttamente in campo: è nata così l’idea di realizzare per loro degli speciali paradenti, con i colori della squadra (rosso e verde) e il suo logo, il drago.
Un oggetto che sembra banale, ma che si rivela importantissimo durante il gioco: scopriamo perché.

Innanzitutto, come dice la parola stessa, il paradenti è un dispositivo che nasce con l’intento primario di proteggere la dentatura dai possibili danni derivanti da impatti traumatici, molto frequenti in uno sport decisamente “fisico” come il rugby: le regole e le fasi del gioco, la corporatura dei giocatori e la velocità dei movimenti fanno sì che si verifichino facilmente duri scontri (nei placcaggi e nelle mischie, ad esempio) che possono danneggiare più o meno gravemente diverse parti del corpo tra cui, naturalmente, i denti.

Il paradenti è una sottile guaina in materiale elastico simile a gomma, che si “indossa” sui denti come una mascherina e ammortizza e distribuisce i colpi su una superficie più ampia, riducendo così l’intensità dell’impatto, e stabilizzando i denti in modo da impedirne lo sfregamento.

I più diffusi sono i modelli universali o “Boil and bite” (in inglese “Bolli e mordi”), che, modellandosi plasticamente con il calore della bocca, si adattano alla forma della dentatura (al “morso”) di chi li usa dal momento in cui vengono indossati.

Quelli che abbiamo fornito a Terni Rugby sono invece paradenti professionali, studiati e realizzati in base alla dentatura di ogni singolo giocatore: nascono quindi come paradenti personali per ciascuno di loro e sono realizzati con le più moderne tecnologie.

Ma quali sono i vantaggi di un paradenti professionale e personalizzato?
Innanzitutto, è fatto apposta per assorbire gli urti impressi alle arcate dentarie, impedendo lo scontro diretto tra arcata superiore e inferiore (e limitandone enormemente i danni).
Inoltre, come è noto, i traumi dentali si ripercuotono facilmente sul resto del corpo, a cominciare dalla colonna vertebrale, fino a influenzare la postura e l’equilibrio, fattori a cui la condizione della dentatura è strettamente collegata.
A differenza dei paradenti classici, in cui la relazione tra l’occlusione dentaria e l’esatta posizione della mandibola può essere non completamente esatta, i paradenti professionali consentono il corretto collocamento della mandibola rispetto alla normale occlusione. Questo favorisce la stabilità dell’equilibrio, il miglioramento della postura e l’allungamento delle vertebre cervicali, con notevole sollievo per zone sensibili come il collo e tutta la colonna.

È infatti scientificamente provata da numerosi studi che una corretta relazione tra l’articolazione temporo-mandibolare e l’occlusione dentaria dà numerosi benefici psicofisici.
Curiosi? Approfondite nella nostra sezione dedicata a Gnatologia e Posturologia.

La dottoressa Cinzia Poddi, con la maglia del Terni Rugby, al momento della consegna dei paradenti alla squadra.

 

Intanto noi abbiamo consegnato i paradenti ai giocatori del Terni Rugby, che li sfoggeranno già dai prossimi incontri, e stiamo pianificando alcuni eventi che avranno a che fare proprio con la relazione tra salute dei denti e medicina sportiva: continuate a seguirci!

Related Posts

Leave a Comment